ETHEROTOPIE   

Kathleen Delaney gioca in maniera così intelligente con l’elemento acustico da farlo diventare vera presenza scenica, partner reale e percepibile non solo all’udito. Sul finale sono colpita da una suggestione: quella ragazza mi appare come un elegante volatile dalle piume bianche e dalle grandi ali. A fatica scorgo la mimica del suo volto per via di una illuminazione con soli neon rossi che assorbono quasi totalmente la luce. Nonostante la quasi oscurità, riesco a scorgere il movimento delle labbra che simulano un cinguettio. Vedo le mani muoversi come un battito di ali e alla fine mi convinco di essere all’interno di una gabbia sonora abitata da un uccello magico che rende omaggio ai suoi ospiti con la sua danza. Così come si è presentata, la performer torna a sedersi sul suo trespolo, accanto alla porta. Guarda fisso davanti a sé, elegante e fiera come una sfinge.


Gloria De Angeli, POST SCENA
leggi tutto

back     next ≻

Cool Memories. Hommage to Jean Baudrillard


Exercice physique et spirituel a la fois. Sobre, retenu, poetique et singulier. L'esprit de Jean etait tout a fait la.


Marine Baudrillard, comment after the performance in Amsterdam 2009


A research on language and on the circularity of life. An example of theater taken care of down to the finest detail.


Valeria Ottolenghi, La Gazzetta di Parma, August 2009

Aracne. The Rite of Tarantula

Det er et absolut top to-mands musikdanseteater fra Italien, som på Odin Teatret fredag den 10. januar kl. 20 opfører en mindre koncert for harmonika og to dansestykker med levende musik,video og højst interessante effekter, benævnt elektroakustiske.

Odin Teatret, Holstebro, Denmark

Infernal Circles


Infernal Circles deserves the palm for the best electroacustical composition with accordion ever heard.


Michele Coralli, BLOWUP Magazine 2008

Road Runner

Kathleen Delaney's performance refuses any temptation of sublimity and pushes on irony...contamination between languages but also contamination inside the language of dance itself.


Nicola Signorile, La Gazzetta del Mezzogiorno, November 2002

Intervista a Kathleen Delaney

a cura di Rosalba Angiuli

pubblicata da Il Pesaro, Maggio 2014


Kathleen Delaney è una famosa danzatrice e coreografa attiva sulla scena internazionale. Significativo il suo connubio nella vita e sul palcoscenico con il fisarmonicista pesarese Claudio Jacomucci, con il quale presenta nei più prestigiosi teatri performance di teatro danza e tiene workshop sulla Tecnica Alexander.


D. Kathleen Delaney puoi parlarci brevemente di te?

leggi tutto